Vi parlo un po’…

...e di chi amo

LA MIA FAMIGLIA

Ho una moglie bellissima, che oltre a essere la mia compagna di vita,  è anche la mia migliore amica. Lei mi ha sostenuto nella mia passione per la fotografia, fino a convincermi a farne una professione. A volte mi chiedo come faccia ad avere tanta pazienza, ma mi basta vedere come mi guarda, per capire l’amore che prova per me.

AMO CIO' CHE FACCIO

L’importante non sono io.Voi siete tutto ciò che conta. Siete la storia, siete i protagonisti, siete le emozioni. Io sono solo un veicolo, ed è importante che le mie foto raccontino di voi, e non di me.

Quello che volete veramente è avere al vostro fianco un artista che sappia davvero catturare la gioia e l’essenza più intima di un giorno tanto importante, perché quei momenti non torneranno più.

Che dire: mi sono innamorato delle persone e delle loro emozioni, perché riescono a toccarmi l’anima.

Vi auguro
che tutti i vostri sogni
diventino realtà,
e che la realtà
sia più bella
dei vostri sogni

Il mio stile

Ringrazio il cielo perché ancora riesco a osservare il mondo con occhi di bambino, meravigliandomi delle cose più semplici e ordinarie, a cui sempre più spesso non si presta più attenzione.

Mi piace far sentire le persone a proprio agio, e non costringerle a fare foto in posa, che oltretutto sarebbero rigide e innaturali. In questo modo riesco a cogliere momenti molto intensi ed emozionanti.

Amo mescolarmi tra gli invitati, partecipando io stesso alla festa. È bellissimo il rapporto di amicizia che si crea con i miei sposi e i loro ospiti.
Insomma, mi vedrete fare il matto, ma anche ridere, piangere, ed emozionarmi, perché per riuscire a raccontare un'emozione, bisogna saperla vivere.